LA DIDATTICA2019-02-26T12:29:45+01:00

GLI ANIMALI

Pecore, capre, maiali, conigli, galli e galline sono solo alcuni degli animali presenti
nella nostra fattoria. Attraverso un percorso interno guidato è possibile risentirne
gli odori, i versi ed osservarne i comportamenti per riscoprire un’antica confidenza con la campagna.

Un’occasione per istruirsi in un’ambiente naturale.

LA MUNGITURA

Nella vera tradizione contadina, il fattore munge due volte al giorno le proprie mucche, perché è solo così che riesce ad ottenere del buon latte. In Agricola manteniamo fede a questa tradizione con due momenti:

alle 6.30 del mattino

alle 17:00 del pomeriggio.

Nella sala mungitura, dove grandi e piccini possono assistere attraverso ampie vetrate a questo momento così importante, alla base del buon latte e dei formaggi di qualità prodotti internamente.

LA DIDATTICA

Il cantico del gallo, il raglio dell’Asino ed il Muggito della Mucca, sono suoni sconosciuti ai bambini cittadini. Una gita in Fattoria è un’occasione importante per scoprire una realtà dimenticata. Per questo durante l’anno, le scolaresche possono visitare la fattoria, con l’aiuto di una guida esperta che li accompagna istruendoli, tra i viali che delimitano i recinti e che conducono alla sala della mungitura.

Ma non finisce qui perché il nostro percorso dà la possibilità di osservare gran parte delle fasi di lavorazione del latte presso i nostri laboratori, dai quali si producono le mozzarelle, le burrate, i caprini, le caciotte ed altre bontà casearie.

AREA GIOCHI

All’interno della nostra fattoria, abbiamo pensato anche ad un’area dedicata al divertimento. Dove i bimbi possono provare l’ebrezza dell’arrampicata ed i più piccoli un primo approccio sui cavallini a dondolo, tutto all’insegna della sicurezza. A questo proposito durante il fine settimana è previsto un servizio di sorveglianza per permettere a grandi e piccoli di godersi un momento di puro relax.

LE ULTIME DAI BLOG

I nuovi piccoli della Fattoria!

In questi giorni è arrivata una bellissima sorpresa nella nostra stalla: i nuovi capretti! La loro tenerezza ci scalda il cuore mentre cercano di avventurarsi sui loro primi passi. Ma come vengono gestite le caprette che crescono in Fattoria?

Nelle nostre stalle ospitiamo poco più di 200 capre, il cui latte, ottenuto dalla mungitura, è essenziale per la produzione di formaggi, yogurt, gelati… Ogni giorno, le capre in lattazione si recano per due volte nella sala mungitura, dove è possibile raccogliere il latte che verrà portato al caseificio. È possibile assistere alle mungiture: una delle pareti della nostra sala è completamente a vetro.

Per assicurare una costante presenza di latte ai nostri esperti casari, viene praticata la destagionalizzazione del calore mediante ore di luce artificiale: questo garantisce la produzione di latte durante tutto l’anno. I becchi e le capre, che solitamente sono tenuti separati, all’inizio della stagione del calore vengono spostati nella medesima stalla per favorirne l’accoppiamento. In questo modo, dopo circa 150 giorni di gestazione nasceranno i capretti. Le nascite avvengono nei mesi di ottobre e febbraio.

Le caprette assumono il colostro della mamma e successivamente latte fino allo svezzamento, che avviene entro le 8 settimane dalla nascita, dopodiché inizieranno ad alimentarsi con fieno e mangime, come le capre adulte. Una volta compiuti i 7-8 mesi, le caprette avranno raggiunto la maturità e saranno pronte per essere avvicinate ai becchi e riprodursi a loro volta, dando nuovo inizio al ciclo di allevamento.

Vieni anche tu a conoscere le nostre caprette! Ti aspettiamo in Fattoria per scoprire questo meraviglioso luogo abitato dai nostri simpatici animali.